L’albero di Pasqua

Per il nostro  albero di Pasqua, in casa, abbiamo scelto un ramo di rose, anzi tre, naturalmente secchi. Il loro significato allude al mistero che in questo periodo dell’anno, così come  spiega Claudio Gregorat nel suo Commento al calendario  dell’anima di Rudolf Steiner,  il nostro pensiero perde in chiarezza, si fa sognante, meno aderente al reale, in un certo senso muore, ma proprio per questo può attuare il suo incontro con il Cristo cosmico.

I rami sono stati decorati con  fiori, rose, farfalle, uccelli a simboleggiare il risveglio della natura.

La natura si sveglia, il pensiero tace. E’ una situazione polare, lo spirito percorre vie antitetiche a quelle della materia. In effetti, come dice ancora Gregorat nel libro appena citato, la Pasqua andrebbe festeggiata in autunno, così come accadeva negli Antichi Misteri.

Le uova racchiudono la nostra vita, in attesa del nostro incontro con il Cristo!

Buona Pasqua a tutti gli amici da Stefano Freddo, Piero Priorini e Luigina Marchese

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...