Lega contro la predazione degli organi – video-

Cari Amici, Socie e Soci,

Medici e Avvocati collegati,

ricorderete che la Lega Contro la Predazione di Organi, nella persona del Prof. Dott. Rocco Maruotti, ha partecipato all’interessante convegno “E’ la stampa e la tv, bellezza!” Fatti e misfatti dell’informazione, che si è tenuto a Treviso il 13 gennaio. Avevamo promesso che sarebbe stato disponibile una registrazione puntuale per i soci che non avessero potuto partecipare direttamente all’iniziativa. Ecco il link che vi porta nella realtà di quel convegno, a cui parteciparono anche vari personaggi della cultura:

https://www.youtube.com/watch?v=PzQUziZ1vkk (27 minuti)

Prof. Dott. Rocco Maruotti

“Morte cerebrale: verità o finzione?”.

La stampa di regime scrive: “è morto, donati gli organi dopo la morte“, senza precisare che si tratta di cosiddetta “morte cerebrale” dichiarata a cuore autonomamente battente, su un vivo che ha perso la coscienza. Anche quando l’espianto è praticato in arresto cardiaco (prelievo illegale) la stampa non precisa che il soggetto è sottoposto tempestivamente a perfusione artificiale tramite circolazione extracorporea detta ECMO (Extra Corporeal Membrane Oxygenation). Quanto e come i giornalisti sono collusi con l’inganno diffuso dalle centrali di potere trapiantistico?

Direttore Primario di Unità Operativa di Chirurgia, Direttore di riviste scientifiche come International Surgery, Endosurgery e Chirurgia. Collabora con la Lega Nazionale Contro la Predazione di Organi e la Morte a Cuore Battente nel Comitato Medico.

Il convegno è stato organizzato da Francesca Salvador di SalusBellatrix, associazione che promuove incontri e conferenze su vari temi censurati dall’informazione di regime. Stiamo organizzandoci per pubblicare il video anche sul nostro canale e sito. Speriamo che questo splendido sforzo organizzativo e di cultura su morte, espianti e trapianti trovi dignità negli organi di informazione.

Lega Nazionale

Contro la Predazione di Organi

e la Morte a Cuore Battente

www.antipredazione.org

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...