..anche la Provvidenza si muove

Fino a che uno non si compromette, c’è esitazione, possibilità di tornare indietro, e sempre inefficacia. Rispetto ad ogni atto di iniziativa (e creazione) c’è solo una verità elementare, e l’ignorarla uccide innumerevoli idee e splendidi piani. Nel momento in cui uno si compromette definitivamente anche la Provvidenza si muove. Ogni sorta di cose accade per aiutare, cose che altrimenti non sarebbero mai accadute. Una corrente di eventi ha inizio dalla decisione, facendo sorgere a nostro favore ogni tipo di incidenti imprevedibili, incontri e assistenza materiale, che nessuno avrebbe sognato potessero venire in questo modo. Tutto quello che puoi fare, o sognare di poter fare, incomincialo. Il coraggio ha in sé genio, potere e magia. Incomincialo adesso.                                               W. J. Goethe

 

2 pensieri su “..anche la Provvidenza si muove

  1. “”Tra le molte domande su Goethe e sulle citazioni di Goethe che arrivano alla Goethe Society of North America attraverso il sito web, il più ripetuto e fastidioso è stato un passaggio sulla audacia, la magia, e la provvidenza che certamente suonava come Goethe, ma sfuggito ai nostri tentativi per rintracciarlo.”
    La citazione completa su http://arcadellavita.forumattivo.it/t1007-forgiando-l-armatura-rudolf-steiner
    In ognicaso, a mio modestissimo avviso, non sempre la Provvidenza si muove, altrimenti qualsiasi progetto si realizzerebbe, basterebbe iniziarlo.

    "Mi piace"

    1. Ciao Lorenzo, grazie per il tuo commento. Ci pensavo anche io, proprio ieri, che non sempre la Provvidenza si muove (o così ci pare), ma a volte, eccome se lo fa e gli eventi sono talmente strani e impensabili e incredibili e sincronici, che puoi solo pensare che qualcosa di divino si sia mosso in aiuto. In ogni caso, meglio una ferma volontà di azione che l’apatia e l’indecisione. Se quella citazione fosse di Goethe (pare sia derivante da una traduzione errata) forse voleva dirci solo questo… che l’importante è fare, non dormire o sognare o parlare in attesa che altri facciano, ma agire e seminare per il tempo futuro.. se seminiamo in senso antroposofico, ancora meglio. C’è anche da precisare che allorquando ci pare che la Provvidenza non si muova, in effetti siamo noi che non siamo in grado di vedere e di percepire i suoi movimenti, i quali possono avere effetti diversi da quelli previsti oppure manifestarsi in un tempo futuro, molto lontano. I piani di Dio trascendono i singoli individui e possono risultare incomprensibili alla mente umana.
      Sicuramente la Provvidenza si intreccia con il nostro karma, ma il karma non è ineluttabile, poiché gli esseri celesti, se solo sappiamo cercarli, sono sempre con noi, fermo restando che non sempre ciò che pensiamo sia bene per noi, ha la stessa valenza nel cuore di Dio.

      "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...